LA FASE COMUNICATIVA DI UN EVENTO

Uno dei momenti fondamentali dell’organizzazione di un evento è la fase dedicata alla sua comunicazione. L’uso di determinati media piuttosto che altri dipenderà dal budget e dalla tipologia dell’evento. (altro…)

L’ESSENZA SOLENNE E RAFFINATA DEGLI EVENTI DI GALA

Il termine Gala deriva o dal francese antico “Gale”, divertimento, o dal gergo marinaresco, che usa tale termine per indicare le bandiere issate sugli alberi delle navi in caso di particolari solennità.

L’essenza celebrativa è infatti proprio l’anima di una tipologia di evento esclusivo che da questa parola prende il nome, la Serata di Gala. (altro…)

PERCHE’ ORGANIZZARE UN ROADSHOW

Il Roadshow è un tipo di evento su cui le aziende scelgono di puntare per lanciare un nuovo prodotto o un nuovo servizio sul mercato. (altro…)

EVENTI, GLI STRUMENTI: IL DIAGRAMMA DI GANTT

Predisporre le azioni per realizzare un qualsivoglia progetto è la base per far si che lo stesso abbia successo. Un dirigente deve organizzare le strategie per la sua azienda sulla base di tempistiche annuali, un consulente di marketing di trimestre in trimestre, un organizzatore di eventi in base alla data della manifestazione che sta curando. (altro…)

L’IMPORTANZA DEI COLORI NELL’ORGANIZZAZIONE DI UN EVENTO

Il colore è un dettaglio di non poco conto quando si organizza un evento. La nostra psiche è infatti strettamente legata alle diverse nuances, tanto che nel marketing le varie tonalità si fanno strumento per influenzare il modo con cui gli acquirenti si relazionano ad una determinata marca. (altro…)

NON SI E’ MAI TROPPO GRANDI PER GIOCARE

L’uso dell’elemento ludico, in ambito aziendale, come mezzo per incentivare determinate azioni non è una novità: un esempio è la competizione dell’impiegato del mese che risale agli anni 50-60.  La differenza è che oggi la “gamification” è diventata uno strumento importante soprattutto grazie all’integrazione con i social media e il mobile. (altro…)

BUDGET ED EVENTI: COME PIANIFICARE LE VOCI DI SPESA

La valutazione dell’investimento necessario all’organizzazione di un evento è una fase molto delicata per un event manager. Le voci da considerare sono molte e il rischio di sottovalutare il peso finanziario di una determinata attività c’è sempre. La pianificazione deve essere quindi ordinata utilizzando un foglio excell diviso per macroaree principali a cui man mano aggiungere microaree più dettagliate.  (altro…)

BUDGET ED EVENTI: CARATTERISTICHE DEL CROWDFUNDING

Il termine è una fusione tra il sostantivo crowd, folla, e funding, finanziamento, e sta ad indicare la pratica di raccogliere soldi attraverso la folla. Oggi questo nuovo strumento per ottenere risorse è usatissimo in ogni settore ed è una forma di raccolta fondi di tipo alternativo, conseguenza della nuova tendenza alla sharing economy e della diffusione di Internet. (altro…)

MOSTRE D’ARTE: ORGANIZZAZIONE E INAUGURAZIONE

Organizzare una mostra d’arte richiede competenze specifiche perché fondamentali sono conoscenze culturali, di mercato e le pubbliche relazioni maturate con gli anni.  (altro…)

FOTOGRAFIA ED EVENTI: PROFESSIONALITA’ AL SERVIZIO DEL COMMITTENTE

La scelta del fotografo più adatto a un evento non è così scontata come si potrebbe pensare. I fotografi improvvisati nascono come funghi grazie a supporti tecnici sempre più avanzati come smartphone o macchine digitali. E’ quindi necessario avere l’occhio lungo e saper distinguere quando lo scatto è davvero fatto da un professionista.

Il fotografo da scegliere non solo deve possedere una lunga esperienza ma deve rispondere all’idea stilistica dell’evento e padroneggiare tutte le tecniche. (altro…)