PERCHE’ ORGANIZZARE UN ROADSHOW

Il Roadshow è un tipo di evento su cui le aziende scelgono di puntare per lanciare un nuovo prodotto o un nuovo servizio sul mercato.

Di solito è organizzato come manifestazione o spettacolo itinerante che si sviluppa in una città definita, sfruttandone i vari spazi aperti, oppure in più luoghi. Durante un roadshow infatti si può fare uso di furgoncini o camion, che permettono di portare l’immagine aziendale ovunque presentandola in stand espositivi, sale stampa, aule convegni e shop temporanei.

La finalità di questo tipo di evento è di far entrare in contatto diretto l’azienda o i suoi  servizi/prodotti con il consumatore finale o la rete di vendita. Componenti fondamentali sono: creatività e materiali di comunicazione, contributi audiovisivi, allestimenti tecnici e scenografici, coniugati con una perfetta e funzionale organizzazione logistica.

La particolarità di questo tipo di evento è che deve essere progettato e pianificato ancora più di un evento singolo. Ogni tappa infatti ha un’organizzazione a sé stante. Variano periodo, location e attività. E ovviamente per ognuna ci sarà un piano di comunicazione ad hoc, che prevede un comunicato che anticipi l’evento e la pubblicazione di immagini che possano testimoniare ogni singola tappa. Ogni momento e ogni fase è componente essenziale infatti di un grande puzzle il cui obiettivo finale è sempre la promozione di un marchio o un brand.

 

Fonti: www.eventiitaliasrl.it

Comments are closed.